X


Select your language

Ondertekeningen uit Italy
Weergeven 1928 handtekeningen uit Italy  [Laat alle landen zien]
(Neem in acht dat commentaren niet gemodereerd zijn en misschien de standpunten van dit initiatief niet correct weergeven.)
 
ale campa (Italy) Getekend: 01:31, 31/07/2014
Patrizia Coffaro (Italy) Getekend: 20:35, 25/07/2014
Filippo Guadagna (Italy) Getekend: 21:10, 24/07/2014
Nelly BELLET (Italy) Getekend: 03:09, 06/07/2014
Moreno Zandonà (Italy) Getekend: 13:11, 04/07/2014
david usiglio (Italy) Getekend: 06:22, 04/07/2014
Rossana Tadiotto (Italy) Getekend: 16:38, 03/07/2014
"Questa alternativa è un sogno... Questo sogno è un'alternativa!"
Grazia Bolognese (Italy) Getekend: 20:28, 02/07/2014
LUIGI CUCCIA (Italy) Getekend: 22:26, 29/06/2014
Giancarlo Giusteschi (Italy) Getekend: 11:05, 29/06/2014
"i agree Giancarlo Giusteschi"
riccardo gramegna (Italy) Getekend: 16:58, 28/06/2014
"One world, One family... Jai Jagat!"
Antonio Cuccu (Italy) Getekend: 09:57, 27/06/2014
Valerio Palma (Italy) Getekend: 22:06, 26/06/2014
"Il denaro è frutto della mente umana. Non è un elemento naturale e necessario ma solo un'invenzione dell'uomo creata per fornire benefici e facilitare le transizioni di beni. Se questa invenzione crea un sistema che degenera e arriva al punto di complicare i rapporti tra le persone ed in genere la vita, noi uomini in quanto suoi inventori abbiamo il diritto ed il dovere di cambiare questo sistema. A mio avviso, i principali mali di questo mondo sono dovuti al fatto che l'uomo non vive più secondo i principi della natura (ovvero i principi espressi in questo statuto), ma secondo principi economici creati da l'uomo stesso ma di cui in seguito l'uomo ha perso il senso ed il controllo divenendone schiavo. Riprendiamo il controllo dei nostri strumenti. Smettiamo di esserne schiavi! "
Antonella Ferrandino (Italy) Getekend: 13:04, 26/06/2014
"Rispetto per ogni essere vivente! "
Tecuceanu Costica (Italy) Getekend: 12:12, 26/06/2014
"Mi è piaciuto molto partecipare."
mims scoglietti (Italy) Getekend: 22:11, 25/06/2014
Danilo Mugavero (Italy) Getekend: 14:25, 25/06/2014
"La Terra non appartiene all'uomo. L'uomo appartiene alla Terra. L'uomo nasce libero di interpretare e scegliere il proprio cammino. La vita è trovare il proprio scopo e compierlo. Chi non lo trova riproverà nuovamente a ritrovarlo. Dobbiamo rendere il nostro posto a chi verrà dopo di noi, questo è uno degli scopi, mantenere ed educare la libertà donataci."
Raffaela Fara (Italy) Getekend: 08:19, 25/06/2014
Marco Lugari (Italy) Getekend: 08:10, 25/06/2014
Mauro Guidi (Italy) Getekend: 23:32, 24/06/2014
Massimiliano Landi (Italy) Getekend: 23:04, 24/06/2014
ecaterina macaru (Italy) Getekend: 21:58, 24/06/2014
rosangela morelli (Italy) Getekend: 20:08, 24/06/2014
"fine"
Francesco Rinaldo (Italy) Getekend: 18:59, 24/06/2014
massimo cantone (Italy) Getekend: 17:18, 24/06/2014