Povelja Slobodnog Sveta

"Trebamo se osloboditi svojih umišljenih ograničenja."

56,928 Potpisi

Into The Open Economy - Free eBook for all Charter signatories
How would a free world work? Everything you need to know in our free ebook. Download it free when you sign the Charter. Buy paperback on Amazon

Some translation is missing or incomplete in this language. Can you help us? Complete this translation.

Prikaz 2,195 potpisnici iz Italy

  [Pokaži sve zemlje]

Claudio PellegrinoPotpisani: 10:22, 08/12/2014
"Approvo tutti i 10 principi. Ma quel che deve cambiare, appunto, è il paradigma con cui il 99.9% della popolazione umana (compresi poveri, ricchi e medi...) vive l'economia. Il denaro è un mezzo NON UN FINE! Occorre tempo... Ma l'idea è buona, perciò sottoscrivo."
Daniel FarinaPotpisani: 17:37, 06/12/2014
"Da tempo cerco un movimento che concretizzi azioni "
Aldo LivolsiPotpisani: 18:09, 03/12/2014
umberto garrutoPotpisani: 23:18, 02/12/2014
"Creativita e incentivazione delle individuali qualita arricchisce la società"
monica carla cattaneoPotpisani: 14:33, 30/11/2014
"auguro a tutti NOI che si possa realizzare "
Anne DelabyPotpisani: 13:39, 30/11/2014
"Molto idealistico, poco realistico, bisogna usare criteri più pratici, non basta la logica e la conoscenza.. Il vostro è un mondo ancora lontano, basato sull'amore e la coscienza cristica evoluta, purtroppo c'è una massa avida, meschina e materialistica che desidera soltanto AVERE. Ci vorrà tempo a cambiare le coscienze... Proponete e promuovete le energie pulite, come il plasma, il sole, la gravità ecc... LA gente deve accettare di lavorare senza stipendio - io ci sto - ma quanti?? "
Anna Maria MazzaraPotpisani: 09:49, 30/11/2014
molia lottiPotpisani: 08:41, 30/11/2014
Aerendil Paolo GoriniPotpisani: 20:40, 29/11/2014
"ottimo ! condivido pienamente ! e credo che si possa anche migliorare molte cose quando non 'c'è più il tornaconto economico personale o di società e governi. la cura degli esseri non è più un affare ma un piacere e quindi si può vivere in modi più salutari e rispettosi. la produzione di cibo può mirare al valore del cibo e non all'aspetto e al guadagno. le case e i locali comuni possono essere fatti nel miglior modo usando materiali e tecniche a impatto zero. le energie che useremo saranno anch'esse a impatto zero perche il resto non avrà più senso! vi ringrazio ancora ! son felice di iscrivermi e di aver trovato qualcuno che la pensa come me ! sono anni che cerco di condividere questo ma non ho trovato grandi conferme ! spero che saremo sempre più persone e che questo crei una risonansa e comprensione sempre più vasta. in Amore e colmo di gratitudine ! IO SONO, Aerendil Gorini Paolo, IO SONO."
eugen cosmin munteanPotpisani: 21:53, 18/11/2014
"mi piacerebbe tanto vivere una vita cos "
Lina BarbieriPotpisani: 11:57, 18/11/2014
Rodrigo dos SantosPotpisani: 21:45, 08/11/2014
silvia maria borroPotpisani: 11:29, 06/11/2014
Daniele VirtoPotpisani: 12:22, 04/11/2014
Marcello GambettiPotpisani: 17:36, 03/11/2014
Margherita PolettoPotpisani: 07:23, 03/11/2014
guglielmo lazzarottoPotpisani: 18:34, 02/11/2014
"mi sento già nell'illegalità! non sono libero di fare niente, coltivare prodotti sani!"
Leonardo FarinottiPotpisani: 21:59, 01/11/2014
Alessandro DistasoPotpisani: 11:06, 26/10/2014
Angelo PriolettaPotpisani: 10:05, 24/10/2014
"Mille grazie a tutti quelli che lavorano per quest’obbiettivo, e a tutti quelli che si sommeranno."
Giuseppe PisaniPotpisani: 10:24, 19/10/2014
Fabrizio MarsiliPotpisani: 01:37, 18/10/2014
Giancarlo Masia Potpisani: 08:02, 15/10/2014
PAOLA PIERGALLINIPotpisani: 18:15, 14/10/2014
"SPERO CHE TUTTO QUESTO SIA PRESTO REALTA'."
MASSIMILIANO BERSANETTIPotpisani: 14:49, 14/10/2014
Patrizia MarinucciPotpisani: 13:26, 14/10/2014
annarita mantovaniPotpisani: 12:56, 14/10/2014
"solo uniti riusciremo ad avere la nostra madre terra e una nuova società nell'amore e rispetto nel tutto"
debora alessandriniPotpisani: 11:33, 12/10/2014
antonio naniaPotpisani: 07:16, 10/10/2014
"La razza umana è solo una !"
dario maggioniPotpisani: 05:30, 10/10/2014
cinzia gozzi Potpisani: 23:28, 09/10/2014
cosimo bagordoPotpisani: 12:46, 09/10/2014
"approvo con convinzione tutto quel che ho spuntato, ma vorrei ricordare che il denaro è nato come strumento al nostro servizio , il problema è che per alcuni si è trasformato in un fine ,aimè questi alcuni governano il mondo , concludo dicendo che essendo privo di volontà propria il denaro non ha colpa al contrario di chi lo usa, difatti quando il denaro era un semplice certificato di possesso del corrispondente peso in oro era pericoloso imbrogliare , poi è nato il denaro virtuale....."
Davide BonettiPotpisani: 16:10, 08/10/2014
"Fortunatamente non sono l'unica persona a pensarla cosi. Io sono d'accordo sul fatto che gran parte delle cose che ci sono adesso non vanno assolutamente bene (se non quasi tutto) e che davvero bisogna cambiare il mondo se ci vogliamo bene e se vogliamo bene a ciò che ci circonda. La speranza è sempre l'ultima a morire sappiatelo."
sonia stefaniPotpisani: 01:12, 07/10/2014
paolo galassoPotpisani: 18:30, 06/10/2014
"Credevo di essere solo, sono 20 anni che elaboro un intuizione che viene perfettamente espressa dallo statuto, ogni volta che ho provato ad esprimerla se andava bene mi davano dell' utopista dunque ho deciso di farne un racconto di fantascienza, il racconto è andato ben oltre il semplice descrivere la mia idea di società ideale, questa è stata espressa tutta nel primo capitolo, che metto volentieri a vostra disposizione, se me ne date modo. Ora potete contare su una persona in più per condividere e divulgare il sito. Grazie ad uno sconosciuto sono venuto a conoscenza della vostra esistenza, spero di poter fare altrettanto."
Giuseppe Dell'ImmaginePotpisani: 08:33, 03/10/2014
Maurizio DainoPotpisani: 06:18, 02/10/2014
"Mettiamo subito i pratica questi principi, cstituendoci in una nuova comunità. "
Cristian ScalaPotpisani: 14:29, 30/09/2014
Chiara MonzaliPotpisani: 20:33, 27/09/2014
marco putzoluPotpisani: 10:22, 26/09/2014
"E' necessario per gli esseri umani, riprogettare un nuovo futuro,attraverso una "Rivoluzione delle coscienze",che lo proitterebbe verso l'evoluzione della specie."
Federico RossiPotpisani: 18:20, 23/09/2014
"Importantissimo rispettare i limiti della Natura e delle sue risorse, assicurando consumi e scarti minimi! Noi ne parliamo ogni giorno su Noirisparmiamo.com ! Aderiamo con molto piacere allo Statuto, da parte di tutta la redazione. "
Denise Simona di TrocchioPotpisani: 09:49, 22/09/2014
Manuel BidinPotpisani: 09:40, 22/09/2014
"Credo in un mondo dove ci si possa aiutare l uni con gli altri..anche con lo scambio di favori cime il baratto e la condivisione di forze idee e valori..umani! Mi auguro che questa sia una "vera indipendenza" dalla mancanza dei veri valori e diritti dell uomo.. e non l indebolimento del sistema togliendo risorse a chi ne dispone(anche sprecando) per "regalarle facilmente" a chi non ne ha adesso!intendo ..come metter daccordo i potenti del mondo economico a condividere??e poi ci sorveglierebbe in modo etico l eliminazuone di violenze sopprusi e prevaricazioni? L essere umano accetterebbe d rinunciare ad arricchirsi venalmente?como potremmo contrastare queste tendenze visto il modo che"alcuni "hanno di distruggere? Se potessi guiderei in prima linea l idea.. "
FLORIN DUMITRUPotpisani: 17:16, 20/09/2014
Enrico CosmaPotpisani: 10:07, 19/09/2014
damiano galeazziPotpisani: 11:37, 15/09/2014
zhivko stefanov zhelyazkovPotpisani: 17:19, 13/09/2014
Donata Luigia De PaolisPotpisani: 00:00, 09/09/2014
Giorgio GilPotpisani: 01:01, 05/09/2014
Vedel ThierryPotpisani: 06:32, 31/08/2014

* Molimo da uvažite to da komentari nisu moderirani i oni nisu neophodno tačni pogledi na ovu inicijativu

Povelja Slobodnog Sveta 2018. Slobodno koristi bilo koji sadržaj sa ovog sajta.. Kontaktiraj Nas